Malattia mano-piedi-bocca. Studio di 25 casi