Due Comuni della provincia di Ancona, Sassoferrato e Ostra Vetere, valorizzano i loro siti archeologici collaborando con le Università di Urbino, Genova e Bologna