Il capitolo analizza la questione della diversità all'interno della vicenda europea di lungo periodo, individuando nei meccanismi di mercato e nei processi politico-culturali che portano all'affermazione dello Stato-nazione nell'Ottocento i fattori determinanti della definizione della diversità tra prima età moderna e "breve Novecento".

An Historical Perspective on Sustainable Diversity: Market and Nation as Catalysts of Diversity in Modern Europe (1850-1950)

CHIAPPARINO, Francesco;GIULIANELLI, Roberto
2010-01-01

Abstract

Il capitolo analizza la questione della diversità all'interno della vicenda europea di lungo periodo, individuando nei meccanismi di mercato e nei processi politico-culturali che portano all'affermazione dello Stato-nazione nell'Ottocento i fattori determinanti della definizione della diversità tra prima età moderna e "breve Novecento".
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11566/40600
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact