Austerity, supervisione e ristrutturazioni bancarie: il ruolo controverso della BCE