Il progetto della casa Sichirollo (oggi nota con il nome di Ca' Romanino) nasce dal paesaggio collinare di Urbino ed è legato ad un vigneto storico. L'autore è Giancarlo De Carlo, i committenti sono il filosofo Livio Sichirollo e sua moglie Sonia che scelgono di lasciare Milano per vivere una stagione aurea nella città di Urbino, culla di un cenacolo intellettuale raccolto intorno a Carlo Bo, rettore della locale università.

All'origine una vigna. Ca' Romanino di Giancarlo De Carlo a Urbino

ALICI, Antonello
2015

Abstract

Il progetto della casa Sichirollo (oggi nota con il nome di Ca' Romanino) nasce dal paesaggio collinare di Urbino ed è legato ad un vigneto storico. L'autore è Giancarlo De Carlo, i committenti sono il filosofo Livio Sichirollo e sua moglie Sonia che scelgono di lasciare Milano per vivere una stagione aurea nella città di Urbino, culla di un cenacolo intellettuale raccolto intorno a Carlo Bo, rettore della locale università.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11566/234268
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact