I dati sul rischio di malformazioni e complicanze perinatali nei neonati esposti in gravidanza ad aripiprazolo sono oggi decisamente scarsi. Scopo del presente lavoro è quello di analizzare la letteratura disponibile sul rischio di malformazioni maggiori e/o complicanze perinatali conseguenti all’esposizione ad aripiprazolo in gravidanza riportando il caso di due donne afferite al Centro DEGRA, Clinica Psichiatrica, Ospedali Riuniti di Ancona. Metodi. Sono stati analizzati i dati presenti in letteratura relativi all’esposizione ad aripiprazolo in gravidanza. Su Medline sono state utilizzate le seguenti parole chiave: “aripiprazole”, “atipical antipsychotic”, “major malformations”, “perinatal complications”, “pregnancy”, selezionando gli articoli in lingua inglese. Abbiamo, inoltre, riportato 2 casi di donne trattate con aripiprazolo durante la gravidanza per una psicosi di tipo schizofrenico provenienti dal DEGRA database (www.degradatabase.it) attivo presso il Centro DEGRA di Ancona (www.depressionegravidanza.it). Risultati. I pochi dati finora pubblicati in letteratura sono ancora troppo limitati per garantire la sicurezza dell’uso di aripiprazolo in gravidanza. Nei due casi riportati, tuttavia, non sono state rilevate malformazioni maggiori e complicanze perinatali/gestazionali dopo esposizione ad aripiprazolo in 2 donne, trattate nel secondo e terzo trimestre di gravidanza. Discussione e conclusione. Dalle evidenze finora disponibili, aripiprazolo sembra essere un antipsicotico efficace e ben tollerato dalla gestante nel trattamento dei disturbi psicotici in gravidanza. Sono, comunque, necessari ulteriori studi su campioni più numerosi per meglio documentare la sicurezza di questo antipsicotico in corso di gravidanza per quanto riguarda il rischio di malformazioni maggiori e complicanze perinatali.

Aripiprazolo in gravidanza: una rassegna della letteratura internazionale

BELLANTUONO, Cesario;DI MASSIMO, GIORGIA;MAURO, ANTONELLA;MARTELLINI, MARIASOLE;NARDI, BERNARDO
2015-01-01

Abstract

I dati sul rischio di malformazioni e complicanze perinatali nei neonati esposti in gravidanza ad aripiprazolo sono oggi decisamente scarsi. Scopo del presente lavoro è quello di analizzare la letteratura disponibile sul rischio di malformazioni maggiori e/o complicanze perinatali conseguenti all’esposizione ad aripiprazolo in gravidanza riportando il caso di due donne afferite al Centro DEGRA, Clinica Psichiatrica, Ospedali Riuniti di Ancona. Metodi. Sono stati analizzati i dati presenti in letteratura relativi all’esposizione ad aripiprazolo in gravidanza. Su Medline sono state utilizzate le seguenti parole chiave: “aripiprazole”, “atipical antipsychotic”, “major malformations”, “perinatal complications”, “pregnancy”, selezionando gli articoli in lingua inglese. Abbiamo, inoltre, riportato 2 casi di donne trattate con aripiprazolo durante la gravidanza per una psicosi di tipo schizofrenico provenienti dal DEGRA database (www.degradatabase.it) attivo presso il Centro DEGRA di Ancona (www.depressionegravidanza.it). Risultati. I pochi dati finora pubblicati in letteratura sono ancora troppo limitati per garantire la sicurezza dell’uso di aripiprazolo in gravidanza. Nei due casi riportati, tuttavia, non sono state rilevate malformazioni maggiori e complicanze perinatali/gestazionali dopo esposizione ad aripiprazolo in 2 donne, trattate nel secondo e terzo trimestre di gravidanza. Discussione e conclusione. Dalle evidenze finora disponibili, aripiprazolo sembra essere un antipsicotico efficace e ben tollerato dalla gestante nel trattamento dei disturbi psicotici in gravidanza. Sono, comunque, necessari ulteriori studi su campioni più numerosi per meglio documentare la sicurezza di questo antipsicotico in corso di gravidanza per quanto riguarda il rischio di malformazioni maggiori e complicanze perinatali.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11566/218929
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus 3
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact