Rischio o non rischio? Quando il dilemma dipende dalla percezione del “sé”