Tecniche CND senza contatto: possibili applicazioni in ambito ferroviario