Aspetti MRM dei papillomi intraduttali: non sempre è possibile una diagnosi differenziale