Lo ione cromato come agente nucleofilo