Il tramonto dei paradigmi disciplinari e la ricerca della “Città ideale”