La disuguaglianza e la volatilità nei redditi di lavoro: operai e impiegati, giovani e anziani