L'allevamento bufalino nel recupero delle aree marginali marchigiane. Nota 1: aspetti riproduttivi