La crisi finanziaria, accordi di Basilea e distorsioni funzionali e territoriali