Rivista internazionale, multiculturale, bilingue, cartacea e on line, che testimonia le iniziative di eccellenza delle Marche, prodotte dalle scuole universitarie e dagli enti locali, e le valenze culturali, paesaggistiche, artistiche di un territorio così diversamente bello. Dove comunità, con caratteri, peculiarità, differenze, forza d’animo così vivaci e vitali, ma sempre fortemente radicate nel territorio, possono riscoprire il valore di una identità, troppo spesso dimenticata, delle Terre di Marche, terre di confine. Un’occasione di confronto interdisciplinare, culturale e scientifico, con altre realtà nazionali e sovranazionali, e con le più quotate università e riviste internazionali. La Rivista dunque, pur partendo dalle Marche, apre un rapporto di collaborazione e interscambio culturale e scientifico sui risultati delle ricerche di eccellenza e di interventi di alta qualità che presentano elementi di interesse internazionale, originalità, concretezza, innovazione, estendibilità delle soluzioni ad altri contesti territoriali e sintesi espositive rivolte ad un pubblico vasto, anche di non addetti ai lavori. Ma la Rivista è anche un itinerario per immagini e sentimenti. Un inno alla terra di Marche e alla sua gente, alla scoperta della sua bellezza nascosta. La forza e il carattere della sua gente. I colori, gli odori, il profumo del mare e dei campi. Il fascino della sua storia, del mare d’oriente e d’occidente. Una terra che resta nel cuore. A multi-cultural international hardcopy journal available in two languages also published on-line which reports the initiatives of excellence introduced in Marche Region and realized by University and Territorial Authorities as well as the cultural, landscape and artistic worth of a territory which is so differently beautiful. An occasion for interdisciplinary cultural and scientific discussion with other national and transnational players and some of the most famous international journals. Although the starting point of the Journal is Marche, it unlocks a relationship of cultural and scientific exchange and collaboration focused on the results of research work of excellence and high quality interventions that include topics of international interest which are original, concrete, innovative and extendable to other territorial realities as well as abstracts that address both the public at large and experts. The Journal also presents a wealth of images and emotions. An ode to the land of Marche and its people, in search of its hidden beauty. The strength and character of its people. The colours, aromas, the scent of the sea and fields. The fascination of its history, its Eastern and Western seas. A land that steals your heart.

MTerritorio Journal of planning, socio-economic and cultural testimony

BEDINI, MARIA ANGELA;BRONZINI, FABIO;Marinelli G.
2010

Abstract

Rivista internazionale, multiculturale, bilingue, cartacea e on line, che testimonia le iniziative di eccellenza delle Marche, prodotte dalle scuole universitarie e dagli enti locali, e le valenze culturali, paesaggistiche, artistiche di un territorio così diversamente bello. Dove comunità, con caratteri, peculiarità, differenze, forza d’animo così vivaci e vitali, ma sempre fortemente radicate nel territorio, possono riscoprire il valore di una identità, troppo spesso dimenticata, delle Terre di Marche, terre di confine. Un’occasione di confronto interdisciplinare, culturale e scientifico, con altre realtà nazionali e sovranazionali, e con le più quotate università e riviste internazionali. La Rivista dunque, pur partendo dalle Marche, apre un rapporto di collaborazione e interscambio culturale e scientifico sui risultati delle ricerche di eccellenza e di interventi di alta qualità che presentano elementi di interesse internazionale, originalità, concretezza, innovazione, estendibilità delle soluzioni ad altri contesti territoriali e sintesi espositive rivolte ad un pubblico vasto, anche di non addetti ai lavori. Ma la Rivista è anche un itinerario per immagini e sentimenti. Un inno alla terra di Marche e alla sua gente, alla scoperta della sua bellezza nascosta. La forza e il carattere della sua gente. I colori, gli odori, il profumo del mare e dei campi. Il fascino della sua storia, del mare d’oriente e d’occidente. Una terra che resta nel cuore. A multi-cultural international hardcopy journal available in two languages also published on-line which reports the initiatives of excellence introduced in Marche Region and realized by University and Territorial Authorities as well as the cultural, landscape and artistic worth of a territory which is so differently beautiful. An occasion for interdisciplinary cultural and scientific discussion with other national and transnational players and some of the most famous international journals. Although the starting point of the Journal is Marche, it unlocks a relationship of cultural and scientific exchange and collaboration focused on the results of research work of excellence and high quality interventions that include topics of international interest which are original, concrete, innovative and extendable to other territorial realities as well as abstracts that address both the public at large and experts. The Journal also presents a wealth of images and emotions. An ode to the land of Marche and its people, in search of its hidden beauty. The strength and character of its people. The colours, aromas, the scent of the sea and fields. The fascination of its history, its Eastern and Western seas. A land that steals your heart.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11566/40317
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact