In questo articolo viene presentata e discussa la duplice validazione di un modello numerico per l’interazione dinamica terreno-fondazione-struttura nel caso di fondazioni profonde. Il modello, originariamente sviluppato per gruppi di pali verticali in terreni stratificati, e recentemente aggiornato per tener conto dell’inclinazione dei pali, considera l’interazione terreno-palificata e lo smorzamento per radiazione attraverso funzioni elastodinamiche di Green. La validazione è basata su dati sperimentali ottenuti attraverso due distinte campagne sperimentali. La prima campagna prove riguarda tre pali in acciaio vibro-infissi in ambiente marino, sui quali sono state eseguite prove di impatto e prove di snap-back, misurando le deformazioni lungo il palo sorgente e le accelerazioni in testa al palo sorgente e a quelli riceventi. Il secondo gruppo di dati sperimentali è stato ottenuto durante una recente campagna prove su due micropali singoli verticali e su un gruppo di tre micropali inclinati in terreno limoso alluvionale, durante la quale sono state eseguite prove di vibrazioni ambientali e di impatto, prove di snap-back e prove in condizioni di vibrazioni forzate. Attraverso il confronto tra dati numerici e sperimentali in termini di impedenza del sistema, si discute la capacità previsionale del modello nel simulare il fenomeno dell’interazione palo terreno al variare della tipologia di fondazione profonda.

Validazione di un modello 3D per l’interazione dinamica terreno-struttura mediante prove in sito su fondazioni profonde

CAPATTI, MARIA CHIARA;CARBONARI, SANDRO;GARA, Fabrizio;
2017

Abstract

In questo articolo viene presentata e discussa la duplice validazione di un modello numerico per l’interazione dinamica terreno-fondazione-struttura nel caso di fondazioni profonde. Il modello, originariamente sviluppato per gruppi di pali verticali in terreni stratificati, e recentemente aggiornato per tener conto dell’inclinazione dei pali, considera l’interazione terreno-palificata e lo smorzamento per radiazione attraverso funzioni elastodinamiche di Green. La validazione è basata su dati sperimentali ottenuti attraverso due distinte campagne sperimentali. La prima campagna prove riguarda tre pali in acciaio vibro-infissi in ambiente marino, sui quali sono state eseguite prove di impatto e prove di snap-back, misurando le deformazioni lungo il palo sorgente e le accelerazioni in testa al palo sorgente e a quelli riceventi. Il secondo gruppo di dati sperimentali è stato ottenuto durante una recente campagna prove su due micropali singoli verticali e su un gruppo di tre micropali inclinati in terreno limoso alluvionale, durante la quale sono state eseguite prove di vibrazioni ambientali e di impatto, prove di snap-back e prove in condizioni di vibrazioni forzate. Attraverso il confronto tra dati numerici e sperimentali in termini di impedenza del sistema, si discute la capacità previsionale del modello nel simulare il fenomeno dell’interazione palo terreno al variare della tipologia di fondazione profonda.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11566/251352
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact